Chi siamo

Nell’ottobre 2004 nasce a Genova il gruppo di preghiera “ La Piuma”.
 

Il gruppo di preghiera costituito da giovani in ricerca (famiglie, persone singole) dà vita a riflessioni e meditazioni sul Valore Cristiano dell’Ospitalità e su alcuni temi annessi, ispirandosi al versetto della Bibbia “Non dimenticate l’ospitalità: alcuni, praticandola, hanno accolto degli angeli senza saperlo” (Eb. 13,2-3).
Accompagnati da don Renzo Ghiglione, padre spirituale e amico fraterno, i componenti del gruppo crescono nella condivisione, sperimentano l’accoglienza, tentano di viverla nel quotidiano.
 

Il 7 dicembre 2006 a San Bartolomeo della Certosa (Genova) viene fondata l’Associazione “La Piuma” registrata poco dopo all’Anagrafe Unica delle Onlus

I soci fondatori - 15 in tutto - sono alcuni dei membri del gruppo di preghiera “La Piuma”, tra cui lo stesso don Renzo, e altre persone che sentono la necessità di uno strumento per realizzare progetti rivolti alle persone e all'ambiente, e, più in generale, per concretizzare le idee e i valori intorno ai quali, per anni, si erano nutriti

Ben presto, però, diventa un luogo aperto a tutti coloro che, condividendone le finalità e le attività, intendono impegnarsi nella loro realizzazione.

Attualmente La Piuma Onlus conta circa 65 soci, ha avviato e gestisce da 4 anni una Casa Famiglia su Base Professionale che accoglie bambini e un Fondo di Solidarietà con cui si accompagnano alcune famiglie facendo fronte alle loro emergenze economiche.

Per trovare una sede più adatta allo sviluppo delle sue iniziative, sia quelle realizzate che quelle "nel cassetto",La Piuma Onlus- presentando un progetto molto ambizioso - ha ottenuto la concessione pluriennale del Forte Tenaglie.

L’Associazione trova origine e motivo d’esistenza nei valori della Fede Cattolica che portano al pieno rispetto e valorizzazione della dimensione umana, culturale e spirituale della persona.” (art. 4 Statuto Sociale).