"Porte aperte al Forte" a Marzo

SIAMO COSTRETTI A RINVIARE L'EVENTO CAUSA PREVISIONI METEO ALLARMANTI. PROSSIMA EDIZIONE FINE APRILE

Cari amici, Vi segnaliamo che riapriremo i cancelli del Forte Tenaglie il 17 Marzo 2013  ore 15.00 per permettere a tutti gli amici de La Piuma onlus di visitarlo, di conoscerne il progetto "Forte/i insieme", di sentire gli aggiornamenti e di passare una bella giornata insieme .

 Come sempre anche questa volta l'appuntamento sarà intorno alle ore 15.00 per la visita guidata dove potrete conoscere la storia di uno dei Forti più importanti della nostra città (ma tra i meno conosciuti). Probabilmente saranno presenti Stefano Finauri (studioso e autore di diverse pubblicazioni sui Forti Genovesi) ed Antonio Pindinello (storico della seconda guerra mondiale), amici de La Piuma e del suo progetto al Forte Tenaglie che faranno da guide storiche. Alla fine della visita vi spiegheremo il progetto e sarà offerta la merenda.

Scopo principale di questi eventi de La Piuma, associazione di soli volontariè quello di far conoscere il progetto, per cercare consensi e avere aiuto nella realizzazione di questa "magnifica follia".

Come tutte le visite al Forte Tenaglie organizzate da La Piuma, non vi sarà da pagare il biglietto perchè vogliamo che ognuno si senta libero di dare ciò che può e ciò che crede. Tutte le offerte che riterrete di lasciare, e l'incasso della vendita delle magliette, verranno utilizzati per il progetto stesso "Forte/i insieme!!!" perchè vi verrà illustrato come questo grandioso progetto vada avanti solo grazie alla generosità delle persone.

Per accedere al Forte è necessario lasciare all'accoglienza il proprio nominativo ed i propri recapiti. Questi dati verranno conservati da La Piuma onlus come la legge prescrive e mai ceduti ad alcuno. chi avrà l'accortezza di indicare la mail verrà automaticamente iscritto nella newsletter del Forte Tenaglie per essere aggiornato in continuazione sulllo stato del progetto.

Il Forte si raggiunge da Via Bartolomeo Bianco a Genova dove incontrerete una stradina sterrata (sulla destra andando verso ponente, ma state attenti a non prendere la "Via al Forte Tenaglia" perchè è interrotta). Verranno appese indicazioni evidenti. E'  vivamente sconsigliato percorrere la strada sterrata con mezzi a motore: La Piuma onlus non si assume responsabilità per eventuali danni.

In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, l'evento sarà rimandato